A.L.I.C.E. onlus
blog & news

Incontro pubblico ad Aosta per parlare di mal di testa

"L'approccio non farmacologico al problema cefalea"
Giovedì 11 gennaio 2007 alle ore 20,00
Centro Servizi per il Volontariato, in via Xavier de Maistre ad Aosta


Il mal di testa si presenta in forme diverse e non sempre è immediato interpretarne le cause e trovarne la cura. In un incontro a carattere divulgativo, giovedì 11 gennaio alle ore 20,00 nella sala del Centro Servizi per il Volontariato di Aosta, l'associazione Alice propone diverse soluzioni che non comportano l'uso di medicine. Interveranno André Lanièce, Vice-Presidente
Consiglio regionale VDA; Adriana Vierin, Consigliere regionale VDA; Sara Grillo, Referente regionale Al.Ce.; Giuseppe D'Alessandro, Neurologo - Esperto in medicine non
convenzionali - Presidente Alice; Paola Baldini, Anestesista - Esperta di agopuntura; Davide Pierini, Psicologo - Centro Studi Keiron.

"Il motivo per cui l'associazione Alice è da sempre interessata al problema cefalea - spiega il dottor Giuseppe d'Alessandro - è da ricercarsi nel fatto che questo disturbo, molto frequente e
diffuso, può in alcuni casi essere la manifestazione di presentazione di uno dei tre principali
tipi di ictus cerebrale o invece esserne un fattore predisponente.
Negli ultimi anni diversi studi clinici pubblicati su riviste scientifiche prestigiose hanno dimostrato l'efficacia del trattamento non farmacologico in persone affette da cefalea tensiva o da emicrania.
Nel corso dell'incontro, dopo un inquadramento diagnostico e terapeutico classico delle principali forme di cefalee primarie, verrà dato ampio spazio ai trattamenti non farmacologici quali l'agopuntura, l'omeopatia, il biofeedback e il training autogeno, con illustrazione dei principi di base e delle indicazioni più frequenti".